Omaggio a Sergio Bruni con un ricordo del 1997 – Concerto dell’Epifania

Omaggio a Sergio Bruni con un ricordo del 1997 – Concerto dell’Epifania

296
0
SHARE
Basilica di Santa Chiara - Concerto dell'Epifania

Nella meravigliosa cornice della Basilica di Santa Chiara si tenne la Seconda edizione del Concerto dell’Epifania, promosso dall’associazione Oltre il chiostro e dalla città di Napoli come capitale dell’incontro tra le tradizioni musicali: un’occasione di grande richiamo culturale per sviluppare i contatti tra espressioni sociali ed educare all’integrazione fra diversità culturali, sociali e religiose, simbolicamente rappresentata dalla sinfonia di generi musicali differenti. In questa circostanza, dal forte richiamo mediatico, il Maestro invitò il nostro Presidente e consorte al concerto in un anno che suggellò il legame con Villaricca. Di lì a pochi mesi infatti, ci fu la visita del Presidente, Armando De Rosa con il sindaco ed una folta delegazione di giovani al teatrino di Villa Bruni. La serata, trasmessa su Rai1, fu aperta per l’appunto dal nostro Genius loci, Sergio Bruni, simbolo per eccellenza della canzone napoletana, che con il brano Munastero ‘e Santa Chiara, ineguagliabile per lo stile e la dolcezza, ma anche per l’intensità espressa del patrimonio culturale partenopeo, mostrò ancora una volta il perché è stato e sarà la “Voce di Napoli”. Con questo ricordo, si apre il sipario per un 2021 che la Pro Loco di Villaricca dedicherà alla celebrazione del centenario dalla nascita del Maestro, un indiscusso caposcuola a cui va dato il merito storico di aver tenuto in vita l’anima più genuina della canzone napoletana.

Sergio Bruni canta “Munastero ‘e Santa Chiara”
Brochure del Concerto

LEAVE A REPLY