MESSA IN ONORE DEL SANTO PATRONO DI VILLARICCA SAN ROCCO.

MESSA IN ONORE DEL SANTO PATRONO DI VILLARICCA SAN ROCCO.

36
0
SHARE

Nella serata di domenica 15 settembre, presso il cortile del Palazzo di città di Villaricca, si è tenuta la Santa messa in onore di San Rocco, patrono del paese. In un momento religioso molto sentito dalla comunità villaricchese, il parroco della parrocchia Maria Santissima Dell’Arco, Don Gaetano Bianco, ha voluto fortemente onorare il patrono istituendo una messa, con il sindaco Maria Rosaria Punzo e le associazioni impegnate sul territorio come la Pro Loco di Villaricca, le Confesercenti e la Caritas. La messa si è tenuta all’aperto per includere un maggior numero di fedeli e per continuare la storica tradizione religiosa, folkloristica e culturale che contraddistingue il territorio villaricchese. Non solo la messa quindi, ma anche una processione partita dal Palazzo di Città fino ad arrivare alla Parrocchia principale, in cui si è tenuta la successiva benedizione per poi proseguire la serata con banchetti, canti, balli e uno spettacolo pirotecnico. Ai microfoni di Campanifelix.tv è intervenuto, tra gli altri, il parroco Don Gaetano che in primis ha ringraziato tutti i cittadini accorsi all’evento per poi sottolineare la necessità di ammodernare alcune tradizioni, una svolta che può essere attuata solo con un comitato stabile che operi sul territorio, citando da esempio la Pro Loco di Villaricca, sempre impegnata nel conservare e tramandare l’immenso patrimonio culturale, musicale, religioso e culinario villaricchese. “Altro punto di fondamentale importanza”, continua il parroco, “è la sinergia tra le diverse forze che operano sul territorio, chiesa, istituzioni e associazioni volontarie, che solo attraverso la cooperazione possono raggiungere obiettivi concreti”.Il sindaco di Villaricca, Maria Rosaria Punzo, ha sottolineato invece, l’impegno dell’amministrazione a conservare le tradizioni, ne è prova l’istituzione di un assessorato ad hoc che si occupa dell’identità del paese auspicando un futuro in cui autorità civile, autorità religiosa e le diverse associazioni si uniscano per far rivivere a Villaricca le proprie tradizioni. Dopo gli esponenti religiosi e civili, ha preso parola il dottor Armando De Rosa, Presidente della Pro Loco di Villaricca, il quale ha accolto l’invito del parroco sottolineando il continuo impegno della Pro Loco sul territorio e ha continuato affermando che l’attività svolta dall’associazione è a trecentosessanta gradi, spazia dalla cultura, ai prodotti tipici, dalle tradizioni alla musica, ricordando infatti che proprio il 15 settembre ricorre l’anniversario della nascita di un simbolo per Villaricca, Sergio Bruni. A tal proposito ha annunciato il grande evento “Aspettando il 2021 – 100 anni dalla nascita del Maestro” che si svolgerà dal 20 al 30 settembre prossimi, che prevede una mostra multimediale presso la sala del Palazzo di Città dedicata al Cantore di Villaricca; uno spettacolo teatrale “Tutta colpa della luna, omaggio a Sergio Bruni” dell’attore Massimiliano Gallo che si terrà il 21 settembre alle ore 20.30 presso i giardini del Palazzo di Città e infine uno spettacolo musicale organizzato per il 29 settembre che vedrà protagonisti alcuni membri dell’Associazione Culturale Illimitarte di Villaricca e un grande discepolo di Sergio Bruni, il maestro Mimmo Angrisano.

Infine il Dottor Armando De Rosa chiude l’intervista con l’auspicio che queste tradizioni vengano ricordate e tramandate, obiettivo che la Pro Loco di Villaricca porta avanti da sempre.

 

 

LEAVE A REPLY