Le Proloco “crescono”, nascita di una seconda Proloco a Qualiano

Le Proloco “crescono”, nascita di una seconda Proloco a Qualiano

29
0
SHARE

Si è svolta ieri mattinata 10 febbraio 2019  la presentazione della neonata Pro Loco Qualiano, ospiti del Circolo della Caccia nella storica Piazza D’Annunzio. Una conferenza pacata e serena, dai toni propositivi e speranzosi, in cui è stato presentato il programma annuale delle manifestazioni che si succederanno da marzo a dicembre. L’incontro è stato seguito  da un buon numero di partecipanti: Hanno preso parte a tale presentazione il Presidente della Proloco di Villaricca Armando De Rosa, il Presidente della Proloco di Giugliano Mimmo Savino, gli assessori Di Nardo e Cerqua, i presidenti di altre associazioni del territorio  , alle istituzioni comunali, all’Arma dei Carabinieri. Presente, inoltre, Campaniafelix.tv che ha ripreso la manifestazione e raccolto alcune testimonianze delle personalità presenti. Il servizio in onda su digitale terrestre 613/ 694

 

Uno stralcio dell’intervento fatto dal Presidente della Proloco di Villaricca Amando De Rosa: “la mela rappresentava per questo territorio un’economia importante, c’era una vera e propria commercializzazione di quel prodotto nel giuglianese e anche oltre in tutto quello che era il terreno fertile circostante.  Riprendendo quello che è stato detto precedentemente, riguardo l’iniziativa del carnevale, è vero che noi non abbiamo la tradizione del carnevale nel nostro territorio,  ma dovremmo far riferimento a ciò che viene organizzato a Saviano, che con circa  150.000 presenze celebra il carnevale con grande successo. Volendo rilanciare il nostro territorio in occasione del carnevale,  potremmo ispirarci al carnevale di Nizza, durante il quale c’è il rituale lancio delle arance. Seguendo questa scia potremmo utilizzare il nostro prodotto tipico, la mela annurca. Scegliendo di perseguire tale iniziativa, si implementerebbe il lavoro annuale di tali associazioni e di conseguenza creare identità, che è anche il tema del convegno che abbiamo organizzato il 26 gennaio 2019 a Giuliano.”

 

LEAVE A REPLY