In Memoria dell’amico Avv. Michele Schiappa

In Memoria dell’amico Avv. Michele Schiappa

34
0
SHARE

Nella giornata di Giovedì 21 Ottobre è venuto a mancare l’Avv. Michele Schiappa. Fondatore dell’Unione Nazionale delle Pro Loco d’Italia, già Vice Presidente nazionale e Primo Presidente Regionale dell’U.N.P.L.I. campana, ha fatto conoscere in giro per l’Italia le nostre realtà cittadine con l’intento di promuovere lo sviluppo del nostro territorio provinciale; in occasione dell’Assemblea Nazionale tenutasi a Montesilvano (Pe) dal 26 al 28 settembre 2008, veniva proclamato Consigliere nazionale onorario, dando lustro alla Pro Loco di Mondragone, di cui è stato presidente per molti anni, rendendola una delle esperienze associative più significative ed operative dell’intero sodalizio regionale. Amico e collega di tante battaglie in nome della passione e della valorizzazione dei propri territori. Il Presidente della Pro Loco di Villaricca, il Dott. Armando De Rosa, lo ricorda con affetto attraverso queste parole: “Un Galantuomo, un uomo d’altri tempi che aveva speso tutta la sua vita a favore della cultura, del suo territorio e di tutta la Campania”. Il rapporto tra il dott. Armando De Rosa e il fu avv. Michele Schiappa è sottolineato da una lunga amicizia e la medesima passione per il territorio e la tradizione culturale napoletana. A testimonianza di ciò vogliamo ricordare il Convegno Regionale dell’Unione delle Pro Loco nel 1992, tenutosi a Napoli, presso il Grand Hotel Vesuvio. Vi parteciparono attivamente anche l’allora Presidente dell’Unpli Nazionale, Michele Benetazzo e l’assessore regionale del Turismo-Sport-Spettacolo l’On. Vincenzo Cappello. La manifestazione fu anticipata, il giorno prima, da una riunione del Consiglio Nazionale dell’Unpli. Durante il Convegno, le parole di Michele Schiappa furono queste che seguono: “Oggi sono superate le contraddizione che assegnavano alle pro loco il compito di limitare la propria azione alle feste patronali, alle sagre e al colore locale: le ragioni stesse del turismo ci hanno imposto di adeguarci alle moderne esigenze e di acquisire una professionalità che tenga il passo dei tempi (…) la legge 61 del 1974 ci assegna nuovi ed importanti compiti, che esulano largamente dal facile folklore e ci impegnano in direzione della promozione turistica”. Il testimone derivante dalle parole di Michele Schiappa è stato raccolto da chi lo ha succeduto, a testimonianza dell’impegno continuo delle Pro Loco per il territorio e a stretto contatto con i giovani e per i giovani, e che continua tutt’oggi. Le Pro Loco e nello specifico, la Pro Loco di Villaricca e tutti i suoi soci con il suo Presidente, non hanno mai smesso di inseguire l’obiettivo auspicato dall’Avv. Michele Schiappa e si stringono intorno ai suoi cari, in questo giorno di dolore.

 

 

Il Presidente della Pro Loco di Villaricca e Vicepresidente del Comitato scientifico regionale per la salvaguardia e valorizzazione del patrimonio linguistico napoletano

Dott. Armando De Rosa

di seguito una foto dell’avv. Michele Schiappa

LEAVE A REPLY