Incontro giornalistico letterario giovedì 26 novembre

Incontro giornalistico letterario giovedì 26 novembre

331
0
SHARE

Nella splendida cornice dell’istituto comprensivo E. De Filippo- G. De Rugiero per l’occasione trasformato in un accogliente teatro all’aperto con l’allestimento di un palco, il giorno giovedì 26 Maggio, si è svolto uno degli appuntamenti più attesi dedicata alla cultura, organizzata nella città di Brusciano e dalla sua Pro Loco. L’ evento è stato denominato incontro giornalistico letterario, una «Guido De Ruggiero» con un parterre di ospiti noti nel mondo della cultura partenopea. Il tema della manifestazione organizzata dalla Pro Loco con il patrocinio del Comune e con la presenza del sindaco di Brusciano Giacomo Romano. Il tema dell’incontro è stato «La lingua napoletana e le sue radici tra letteratura e giornalismo». La scuola ha ospitato personaggi del giornalismo, della cultura e della musica tra cui il vice presidente dell’ordine dei giornalisti Mimmo Falco, il giornalista Leandro Del Gaudio, lo scrittore e sceneggiatore Maurizio de Giovanni e il noto cantante Ludo Brusco conosciuto alias Mr. Hyde. La giornalista Luisa Mariani ha moderato il convegno dedicato ad una delle lingue più belle al mondo. Tale incontro ha dichiarato il presidente della Pro Loco Antonio Francesco Martignetti è frutto di un percorso formativo intrapreso con le scuole cittadine, un confronto diretto con i nostri ragazzi alla riscoperta della nostra storia e delle nostre tradizioni. Un primo evento firmato Pro Loco di Brusciano, arriva dopo due anni di pandemia. Intervistati anche personaggi di spicco quali il Sindaco di Brusciano Mario Romano e la Dirigente Istituto Comprensivo De Filippo-De Ruggiero Maria Marino, e anche molti ragazzini entusiasti di essere intervistati e di poter dire la propria. L’ incontro si è arricchito dalle testimonianze raccolte nelle interviste fatte ai nostri microfoni dal giornalista Mario Orlando, tutti gli attori della manifestazione hanno rilasciato la loro testimonianza ai microfoni di Unplinapolinews, le quali sono di seguito riportate in questo video. Un incontro ricco ed emozionante, che affonda le sue radici nell’ incontro già avvenuto venerdì 12 novembre 2021 tenutosi nell’istituto comprensivo di via Vittorio Veneto, con la partecipazione di Armando De Rosa, Presidente della Pro Loco di Villaricca e vice presidente del Comitato Scientifico per la salvaguardia e la valorizzazione del patrimonio linguistico napoletano, che si è mostrato felice di condividere e sostenere il progetto della pro loco di Brusciano. Proprio perché l’incontro del 12 novembre è stato dedicato al Genius Loci Sergio Bruni, la giornata di Giovedì 26 maggio si è aperta con l’esecuzione da parte dei ragazzi, studenti dell’istituto comprensivo De Filippo-De Ruggiero, del brano “Carmela” di Sergio Brun e si è chiuso con “Palcoscenico” di Bruni- Palomba. È continuata poi con alcuni interventi degli ospiti presenti sul palco, che hanno discusso di quanto sia importante e fondamentale proteggere e custodire la lingua napoletana, e come questo sia un segno imprescindibile di appartenenza al territorio Partenopeo. Queste a grandi linee, le parole di Maurizio de Giovanni, che ci inorgogliscono come cittadini napoletani. Ma non solo questi gli argomenti, anche la risorsa umana è stato oggetto di discussione, e quanto appunto sia importante invogliare i giovani a partecipare alle attività culturali e che riguardano la comunità. In una parola “a fare rete”, come il Presidente della Pro Loco di Villaricca, Armando De Rosa, instancabilmente non smette di ripetere. A seguire un cortometraggio recitato dagli studenti incentrato sulla figura del filosofo e studioso Guido de Ruggiero, molto apprezzato dal pubblico, a tratti comico e piacevole. Accompagnato da un siparietto attoriale, molto toccante, in cui un giovane ragazzino ha interpretato il monologo “è cosa ‘e niente” tratto da Napoli Milionaria di Eduardo de Filippo. C’è stato poi il momento della premiazione con delle targhe per gli ospiti presenti: Maurizio de Giovanni, Armando De Rosa, Mimmo Falco, Francesco Antonio Martignetti e molti altri. Sul palco è intervenuto anche il Presidente Provinciale Unpli Napoli Luigi Barbati che ha ringraziato e riconosciuto l’impegno di Armando De Rosa sia nella sua veste di Presidente della Pro Loco di Villaricca, sia nella veste di vicepresidente del comitato scientifico per la salvaguardia e la valorizzazione della lingua napoletana. Presente alla cerimonia anche Don Salvatore Purcaro, Parroco della Comunità Interparrocchiale di Brusciano. Ed in fine la rappresentazione si è poi chiusa con i saluti di tutti e l’esecuzione del brano “Palcoscenico” di Salvatore Palomba, cantato ed interpretato dai ragazzi dell’istituto comprensivo De Filippo– De Ruggiero.

LEAVE A REPLY